Brandini

CENTO: IN VIAGGIO DAL 1917

Gruppo Brandini, 100 anni di auto


La nostra storia inizia nel 1917, anno in cui Cesare Brandini apre la sua prima sede a Firenze. È l’inizio di un’avventura che conoscerà una crescita continua, che ha coinvolto 4 generazioni, 16 marchi, 3 province
Sopravvissuto alle guerre, alle crisi, persino ai marchi che rappresentava quando ha aperto i battenti (Amilcar, Bugatti, Diatto), il Gruppo Brandini ha rinnovato continuamente l'offerta, affiancando alla vendita delle auto anche altri servizi come l’officina, il noleggio e i prodotti per le aziende.
Un secolo di storia reso possibile da un approccio dinamico con il mercato e un'attenzione particolare verso i propri clienti, ma anche grazie ai nostri 302 collaboratori.

La nostra Mission


Il nostro obiettivo è quello di soddisfare le vostre esigenze, sia quando salite sulla vostra auto appena acquistata, sia quando scegliete di usufruire di un nostro servizio.
La soddisfazione non deriva solamente dalla giusta offerta di mobilità ma dalla competenza, dalla serietà e dalla continua ricerca di prodotti innovativi.
Per tutti questi motivi, per garantire tempestività e puntualità nel darvi risposte, il nostro servizio di Customer Care è sempre disponibile e raggiungibile in qualunque momento: customercare@brandini.it

Clicca qui per scoprire il nostro codice etico




Collaboratori 2017
302 +64 rispetto al 2016

Brandini oggi vanta 302 collaborati tra personale di vendita, staff tecnico, accoglienza e amministrazione.
 
Ogni anno investiamo nel capitale umano con corsi di formazione, workshop con l’intento di formare una squadra di professionisti non solo qualificati e competenti nel proprio settore ma anche guidati dalla passione per i motori e per il proprio lavoro.

Fatturato 2017
305 Milioni di €

Il fatturato dell’azienda, frutto di anni di successi, garantisce una continua crescita in termini di brand ed espansione.

Vendite 2017
23.000 Auto vendute

Ogni anno il numero di auto vendute è in crescita e per l’azienda Brandini Spa è motivo di orgoglio e stimolo per sfide sempre più gratificanti.
Siamo onorati di aver assistito nella scelta della propria auto più di 23.000 clienti, che riceveranno supporto in tutto il periodo di utilizzo della vettura.

Fatturato ricambi 2017
28 Milioni di €

Non solo auto. Anche la vendita e distribuzione di pezzi di ricambio è una attività fondamentale per l’azienda.
Un business rivolto a privati e commercianti, sempre orientato alla qualità.

FCA nasce dall'unione di due grandi costruttori storici: Fiat, fondata in Italia nel 1899, e Chrysler Corp., casa automobilistica americana fondata nel 1925. Fiat Chrysler Automobiles (FCA) opera nel mercato automotive come gruppo dal 2014 con i marchi Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, Maserati e Mopar, per il settore ricambi.
Progetta, sviluppa, produce e commercializza in tutto il mondo veicoli e relativi servizi post-vendita e ricambi, componenti e sistemi di produzione attraverso 162 stabilimenti produttivi, 87 centri di Ricerca e Sviluppo, concessionarie e distributori in oltre 150 Paesi.

Tra le attività del Gruppo rientrano anche Comau (sistemi di produzione), Magneti Marelli (componenti) e Teksid (fonderie). Inoltre, fornisce servizi di finanziamento, di leasing e di noleggio attraverso società controllate o partner finanziari (quali ad esempio società captive, affiliate, joint venture con primari istituti bancari e/o finanziari e operatori specializzati).


Il Gruppo PSA, è un gruppo industriale francese cui appartengono i marchi automobilistici Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall Motors. Nato dalla fusione di due brand attivi nel mercato automobilistico da oltre 200 anni, Peugeot SA e Citroën SA, incomincia ad operare come gruppo già dal 1976.
Nel 2017 PSA acquisisce i marchi Opel e Vauxhall Motors diventando così il secondo costruttore auto in Europa.


La Nissan Motor Co. Ltd. è una casa automobilistica giapponese nata come società autonoma nel 1934 e oggi diventata seconda casa nipponica in ordine di grandezza, dopo la Toyota.

La società è conosciuta sul mercato italiano soprattutto per i suoi fuoristrada, complice il successo del Nissan Patrol, messo in produzione nel 1951 e dotato di un sei cilindri da 85 CV e di un'ottima trazione integrale, che si dimostrò superiore alla Jeep Willis americana in potenza e possibilità di carico. Nel mercato moderno si distingue in particolare per vetture di successo come la citycar Nissan Micra e il crossover Nissan Qashqai.

Oltre a Nissan il Gruppo include Infiniti, il marchio delle auto di lusso le cui vendite sono iniziate ufficialmente in Nord America l'8 novembre 1989 e da allora si sono diffuse in diversi paesi del mondo.